PIETRE NATURALI, SCOPRIAMO L’APATITE

Il nome della nostra pietra è evocativo, in quanto deriva dalla parola greca “apatao”, ossia ingannare, che richiama la confusione storica che questa gemma ha avuto con altre pietre preziose a causa della sua ampia gamma di colori.

Spesso scambiata per una Tormalina, per un Peridoto o per un Berillo, l’Apatite in realtà non ha bisogno si nascondersi dietro altre gemme: i suoi meravigliosi colori e la sua bellezza la rendono una pietra preziosa a tutti gli effetti. Molti sono i paesi dai quali si estrae questo minerale.

Cristalli ben formati per essere tagliati come gemme si rinvengono in Brasile, Madacascar, Messico, Canada e Russia.

Il nome Apatite indica un gruppo di minerali dalla composizione simile e dall’ampia distribuzione: si tratta infatti di differenti minerali, a seconda che il calcio venga rimpiazzato dal fluoro, dal cloro, dall’ ossidrile o dallo stronzio. Né troppo scura, né troppo chiara, l’Apatite brilla di colori intensi con una lucentezza ben equilibrata.

La sua brillantezza è inoltre influenzata da altri fattori, come le dimensioni, la purezza, la saturazione del colore e la qualità della sfaccettatura. La stessa lucidatura dell’Apatite rappresenta una vera e propria sfida per i tagliatori di gemme.

Un’Apatite ben lucidata e sapientemente tagliata è una gemma di gran valore.

Tagliata prevalentemente nei tagli baguette, ovale e rotondo, questa pietra può essere lavorata in diversi stili, come i tagli a gradino o quello misto. Apatiti più grandi di un carato e di purezza eye-clean sono straordinariamente rare.

A seconda degli elementi presenti, l’Apatite varia da verde, giallo, blu e verde giallo. Negli anni ’70 – ’80 l’Apatite è stata un basilare componente per la costruzione dei tubi catodici per televisori, oramai quasi in disuso. L’Apatite ha varie proprietà e poteri.

Elimina la confusione mentale, focalizza le idee e aiuta a renderle attuabili sul piano fisico, sviluppa sicurezza nella parola e nel comportamento, aiuta l’auto espressione e la comunicazione, rende estroversi e leali verso gli altri.

Sul Piano Fisico infonde vitalità, aiuta a riprendersi dopo una fase di esaurimento o un’influenza, è consigliata per l’esaurimento psicologico da affaticamento o da eccesso di attività intellettuale. Combatte l’apatia e le depressioni, allevia i dispiaceri, rigenera le cellule delle cartilagini, tendini, ossa e denti, cura fratture ossee, artrosi, osteoporosi e dolori articolari, accresce il metabolismo e può aumentare l’appetito sviluppando in particolar modo l’abitudine a mangiare sano.

Sul Piano Psichico l’Apatite, libera da frustrazione sessuale aumentando il desiderio di amare senza sentirsi in colpa, per questo scopo si può indossare montata negli orecchini o in un anello da portare al pollice a diretto contatto del corpo o assumere come elisir.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

VISITA LA NOSTRA BOUTIQUE NEL CUORE DI RECANATI